Glossario
 
world artist
Marco Antonio Abbagnara


Gallarate Varese (Italia)

tel. 3477825516
email: marcoantonioabba@yahoo.it
web: www.marcoantonio.it
  Opere
 


Dark side
mixed media on  iron,  200x102 cm, 2004

 


Hope in Bombay
mixed media on  iron,  102x200 cm, 2004

 


Insidie di vita
mixed media on  iron,  102x200 cm, 2004

 


Mafia
mixed media on  iron,  102x200 cm, 2004

 


Narciso and Eco
mixed media on  iron,  102x200 cm, 2004

 


Phoneix
mixed media on  iron,  200x102 cm, 2004

 


Sukq at 10pm
mixed media on  iron,  102x200 cm, 2004

 

 

Biography:

Marco Antonio Abbagnara è nato in Sicilia a Catania
nel 1966 ed ha trascorso parte della sua giovinezza
pure in Toscana. Queste due regioni, dove l'arte
rappresenta l'eredità indiscussa da 3000 anni di
storia, hanno senza dubbio offerto una solida base
alla sua predisposizione artistica sin dai primi
momenti della sua vita. Iniziò a spostarsi da un luogo
all'altro molto presto, tanto è vero che egli stesso
si definisce un" instancabile viaggiatore".
Infatti, le tematiche che emergono dalle proprie opere
rappresentano il prodotto finale di riflessioni e
sensazioni personali cui l'artista giunge dopo essere
stato costantemente ispirato da ogni angolo del mondo
che lui stesso visita ed esplora. Ha vissuto in
Australia per due anni facendo la conoscenza di giovani
artisti dotati di talento come lui. Nel 1990, a
Sidney, frequentò un corso d'arte organizzato
dall'Ente Locale per Giovani Artisti che gli diede
l'opportunità di accrescere la sua competenza in campo
artistico e migliorare le sue abilità in campo
tecnico. Successivamente, trascorse un periodo di sei
mesi in Thailandia, quindi a Londra ed infine a New
York sempre continuando a respirare l'Amore per l'arte
contemporanea quale sua massima ispirazione come
espressione di libertà. Dopo molti anni di allenamenti
ed esperienze su tela riesce finalmente a trovare la
sua massima forma di espressione artistica su placche
di ferro nero, i Monoliti, tramite i quali l'artista
dà voce ad antiche leggende, ritrae immagini ed
esprime sensazioni e pensieri profondi di ogni genere,
sulla base delle proprie esperienze, direttamente agli
occhi degli spettatori.
Egli vive e lavora a Gallarate, una cittadina in
provincia di Varese nel nord-ovest d'Italia.

Marco Antonio Abbagnara was born in Catania, Sicily,
in 1966 but he also spent part of his youth in
Tuscany. These two regions, where art is the heritage
bequeathed by three thousand years of history, have
with no doubt provided him a solid basis for his
artistic mind since the very beginning of his life. He
started moving from one place to another pretty soon
and he once admitted that he is an "untiring
traveller".
As a matter of fact, the subjects of his works
represent the result of what emerges from his own
personal reflections and sensations constantly
inspired by every corner of the world which the artist
himself visits and explores. He lived in Australia for
two years where he met young talented artists like him
and where in 1990 he attended in Sidney an art-school
course (organized by the Local Institution for the
Promotion of Artistic Industry) which helped him to
improve his artistic knowledge and better his
technical skills. Successively, he lived in Thailand
for six months as well as in New York always breathing
his love for contemporary art, his biggest inspiration
as expression of freedom. After many important years
of training and experience on canvas he has finally
reached his artistic top form on black iron plates (or
Monoliths) by means of which the artist tells old
legends, depicts images, expresses sensations of every
kind and deep thoughts based on his personal
experiences directly to the eyes of his spectators.
> > He lives and works in Gallarate, a city in the
> > province of Varese in the north-west of Italy.


Curriculum vitae:

none
Febbraio 5 – 13
Galleria Postart
Via Pietro Giannone 10
Milano
Exhibition : collettiva


Febbraio 19 – 12 Marzo
Agora Gallery
530 w 25th Street
2nd floor
New York
Personal Exhibitions : Emphatic Abstraction

Febbraio 21 – 4 Marzo
Gallery Fourty – Seven _ Galleria Jelmoni Studio (Piacenza)
47 Great Russel Street
Bloomsbury –
London WC1B 3PB
Exhibition : collettiva

Febbraio 22 – 3 Marzo
Primo piano living Gallery
Viale G. Marconi 4
Lecce
Exhibition: Arte in transito arte in scena
In permanente con la sua scultura “ blade runner “

Febbraio 15 – 15 Marzo
Volo art lounge
Via Beatrice D’este ang. Via patellani
Milano

Febbraio 15 – 30 Marzo
B.fit
spazio espositivo
Via Galvani 49
Legnano (Milano)



Gennaio 3 – 20 Marzo
IBIZA Ristorante ART lounge
C.so Garibaldi 108
Milano


Aprile 1 – 4 Maggio
Pelican cafe’- Spazio Espositivo d’arte contemporanea
In collaborazione con Studio Torresan – Laboratorio Zanzibar
Personal Exhibitions : Segni nel tempo
Gallarate Varese



Aprile 7 – 11 Aprile
Esposizione allo Stand della casa Vinicola Gancia S.p.A
Fiera Vinitaly – Verona
Creazione artistica della bottiglia Gancia (mondonovo)


 

Ultimo aggiornamento: giovedì 14 Giugno 2007
Visitatori dal 24/11/2003 : 67260



Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK