Glossario
 
world artist
Elena Draghi

Via Motti, 13
29100, Piacenza (Italia)

tel. 0523/753790
mobile 339/8997638
email: eledrag@tin.it
  Opere
 


Aqua dream
oil on  canvas,  150x150 cm, 2001

 


begonia con la rugiada
oil on  canvas,  100 x 80 cm, 2001

 


Fire's vision in the night
oil on  canvas,  150x150 cm, 2000

 


Gold's ground
oil on  canvas,  150x150 cm, 2002

 


l'amicizia
oil on  canvas,  60 x 80 cm, 2001

 


L'ipomea blu
oil on  canvas,  100 x 80 cm, 2001

 


The 4 elements
oil on  canvas,  120x180 cm, 2000

 

 

Biography:

Elena Draghi è nata a Ivrea in provincia di Torino nel 1973 da più di quindici anni vive a Piacenza.Ha incominciato il suo percorso al liceo artistico sperimentale Giulio Maria Colombini di Piacenza.
Ha proseguito la propria formazione artistica presso l'Accademia di Belle Arti di Urbino al corso di pittura diplomandosi con la tesi di storia dell'arte Il Palladianesimo in Inghilterra con 110/110.
Conosce tutte le moderne teorie percettive e psicologia della forma e del colore, della pedagogia dell'arte uniti a fondamenti di estetica.
Ha fatto esperienza di pittura a olio,affresco,encausto,mosaico; conosce le tecniche dell'incisione tradizionali e la scultura in terracotta per la riproduzione seriale di modelli scultorei con le colate di cera, resina, gesso.
La sua evoluzione durante questi anni di apprendistato e di esposizione siè concentrata soprattutto nel campo pittorico dapprima sulla indagine sulla figura umana, sulle proprzioni anatomiche del corpo umano e suo movimento, tramite studi su modella e fotografie e disegni dei grandi maestri, poi ho apprfondito l'espresività del volto e del corpo rapportandolo ad ambientazioni della società borghese contemporanea; velando qualche volta questo mondo di ambiguità e ironia.
Come ultimo passaggio evolutivo vi è un trasfigurazione del dato figurativo reale nel mondo dell'immaginario collettivo del sogno e del fantastico:traendo spunto soprattutto dagli studi di antropologia di Durand; dalla leggenda nordica, dal mito classico, dellaepopea delle canzoni di gesta medievali.La sua indagine è soprattutto sul'universo dell'espressività della figura umana, dell'intensità del suo volto della significazione dei suoi gesti e tutta la significazione che da secoli la circonda.
Dalla sempre presente attività di ritrattista ora affronta anche esperienze di insegnamento.

Curriculum vitae:

Ha partecipato alle seguenti mostre collettive:

CASTELLO D'ESTE a Ferrara la BIENNALE D'ARTE CONTEMPORANEA - Sale dell'imbarcadero - 24/31 Marzo 2002, espone sulle tematiche di fuoco, terra e acqua in chiave simbolica dall'inconscio collettivo

Settembre 2001 Pulcheria Arte donne e mestieri, rassegna dedicata alla creatività femminile

GIUGNO 2001 ARTE-EXPO'Monza
Ha partecipato alla fiera di Monza dal 1-4 Giugno con uno stand personale

ARTE-DONNA nel 8 Marzo 1999 alla sala Bramante di Fermignano (PS)ripresa da TG3 Regione Marche, organizzata dal Comune stesso in collaborazione con l'Accademia di Belle Arti di Urbino.

In(D)izi d'arte contemporanea alla sala da tè di Urbino nel 1998 insieme ad altri ragazzi dell'Accademia di B A di Urbino con opere dipinte, scolpite e installazioni

IL VOLTO DI CRISTO la mostra a tema organizzata dall'omonima chiesa di Santa Maria di Campagna nel natale 1998 in collaborazione con la Banca di Piacenza con una sua interpretazione sul tema dipinta su tavola.

UNDER 30 a Palazzo Farnese di Piacenza nel 1997 organizzata dal Comune la cui partecipazione è stata possibile su selezione del Comune

Attualmente espone e insegna Disegno e figura presso Quadreria centro culturale in corso Garibaldi a Piacenza, espone presso al Bottega del Quadro.



 

Ultimo aggiornamento: martedì 4 Marzo 2003
Visitatori dal 3/7/2001 : 46609



Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK