Glossario
 
world artist
Giovan Battista Rotella

via G.Di Tarsia,12/c
Catanzaro (Italia)

tel. 0961771299
email: info@gbrotella.it
web: www.gbrotella.it
  Opere
 


Affrancatura improbabile
oil on  canvas,  80x100 cm, 2006

 


Al mittente
oil on  canvas,  80x120 cm, 2006

 


Doppio, omaggio alla Duse
oil on  canvas,  60x120 cm, 2006

 


Il profeta Zaccaria
oil on  canvas,  40x40 cm, 2006

 


Sue proprie mani
oil on  canvas,  50x70 cm, 2006

 

 

Biography:

BIOGRAFIA Giovan Battista Rotella, pittore e grafico è nato a Gimigliano nel
1947. Ha un rapporto quasi trentennale con la produzione artistica, avendo presentato al pubblico le sue opere, per la prima volta, agli inizi degli anni settanta. A Venezia entra in contatto con Virgilio Guidi, che, in seguito, gli esprime il desiderio di vedere a Venezia una sua mostra alla galleria Il Traghetto.
Sarà lo stesso Guidi a presentarlo in catalogo.

Contemporaneamente rafforza i contatti con un altro maestro, Ernesto Treccani: nel 1979 realizza un manifesto che Treccani definirà “ umano e gentile “. Nello stesso anno viene allestita a Roma una personale nelle sede di Prospettive nel mondo (la rivista di Carlo Bo) presentata in catalogo da Domenico Guzzi e inaugurata da Amintore Fanfani; conosce Ugo Attardi e Gastone Breddo e stringe con loro una solida amicizia.

Un’ antologica tenuta nel Palazzo del Comune di Soverato conclude un ciclo interamente dedicato ad un mondo femminile fatto di “ schiave, fate e amanti lussuriose, fanciulle perdute senza sapere ancora in che cosa consista fino in fondo irrimediabilmente la perdizione “(Marcello Venturoli).

A metà degli anni ’90 dà inizio a un ciclo di opere “ immagini d’autore “ e poi “ itinerario di una esistenza “. Una ricca e vasta serie di immagini frutto di ispirazioni e testimonianze ciascuna delle quali si nutre di poesia, malinconia, eleganza segnica e coloristica. Comincia un’ attività di grande intensità che lo porta a partecipare a importanti manifestazioni artistiche italiane.

Nel ’97 riceve da Vittorio Sgarbi il “ Premio alla carriera “ con la motivazione “per le favole naturalistiche che, dalla forma all’ orma, si fanno memoria e lontananza nel desiderio “.

Sono numerose le personali e le partecipazioni a diverse fiere d’ arte. La Rai e le televisioni private realizzano ampi servizi sulla sua pittura, così come parecchi cataloghi d’ arte, giornali e riviste specializzate parlano della sua opera.















il sito ufficiale, www.gbrotella.it

Curriculum vitae:

Recensioni

Il Mattino, Il Tempo, La Revue Moderne, Catalogo Nazionale Bolaffi n:ri 12,14 e 15, Prospettive nel mondo, Corriere di Roma, Gazzettino di Venezia, La Nazione, l’ Unità, Il Popolo, Arte Mondadori, Calabria Letteraria, Corriere Padano, Il Giorno, Il Resto del Carlino, la Repubblica, Quadri e Sculture, Art Leader, l’Ellade, il Quotidiano, La nuova Sardegna, The Review, The pulse Niagara, Calabria7.


Hanno scritto

E. Argiroffi, D. Bellotti, L. Bonini, G. Breddo, R. Brindisi, E. Concarotti, O. Del Turco, E. Di Martino, L. Di Pierro, E. Gallian, S. Gambino, A. Grazia, V. Guidi, R. Guttuso, D. Guzzi, J. Law, R. Lukasik, G. Marziano, C.Millet, C. Mulè, T. Paloscia, A. Puglisi, A. Sassu, E. Tihanyi, E. Treccani, R. Valenti, M. Venturoli.

 

Ultimo aggiornamento: mercoledì 6 Giugno 2007
Visitatori dal 6/5/2007 : 25516



Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK