Glossario
 
world artist
Giovanni Longo


Roma (Italia)



web: www.giovannilongo.com
  Opere
 


Fragile landscapes
sculpture on  wood, 

 

 

Biography:

Giovanni Longo (Locri, 1985) è uno scultore e artista visivo italiano. Da diversi anni sperimenta molteplici linguaggi alla ricerca di soluzioni che possano descrivere al meglio la precarietà contemporanea. Dal 2005 la sua attenzione si concentra principalmente sul legno di recupero con il quale, operando un parallelo tra elemento osseo e ligneo, rappresenta simbolici scheletri indeboliti dal tempo (Fragile Skeletons). Il suo lavoro non si impone sullo spazio ma è alla ricerca del dialogo con esso, trovando ideale connotazione nelle soluzioni site-specific.
Nel biennio 2009/2010 è selezionato in diversi premi internazionali: Arte Mondadori, Arte Laguna, Combat e vince il voto on-line nella sezione “installazione & scultura” al Premio Celeste per due anni consecutivi. Nel 2011 una sua opera viene esposta alla Tese di S. Cristoforo per il Padiglione Italia/Accademie alla 54^ Biennale di Venezia. Nel 2012 prende parte al workshop “Eurasia Wings”, nel quartiere artistico M50 a Shanghai, dove ha modo di interagire con il rigore e la pulizia estetica della cultura cinese, in contrasto con la tumultuosa confusione della megalopoli. Negli anni successivi i suoi progetti sono protagonisti in diversi eventi internazionali: dal Kunstenfestival Watou in Belgio al progetto Wood Mood Valcucine a Londra, New York e Milano; dalla residenza a Grasse curata da PHOS alla biennale Jeune Création Européenne in Francia e Danimarca. Nel 2016 il MARCA Museo delle Arti Catanzaro gli dedica la prima personale istituzionale, a cura di Marco Meneguzzo, accompagnata da una pubblicazione edita da Rubbettino. Attualmente vive e lavora tra Roma e Reggio Calabria.

Curriculum vitae:

Solo exhibitions 2015-2016
| Fragile Landscapes, MARCA, Catanzaro, Italy
| Plans, Centro PHOS, Torino, Italy

Group exhibitions 2014-2017
| Jeune Création Européenne, Como, Italy
| Jeune Création Européenne, Cēsis, Latvia
| Jeune Création Européenne, Wroclaw, Poland
| The Hospitality Gallery, Fuorisalone, Milano, Italy
| Jeune Création Européenne, Vrå, Denmark
| Mater Terra, Rende, Italy
| Jeune Création Européenne, Montrouge, France
| Le latitudini dell'Arte, Genova, Italy
| Spacescape, Galatina, Italy
| Wood Mood, Milano, Italy
| Archtober - Wood Mood, New York, USA
| London Design Festival - Wood Mood, London, UK
| Kunstenfestival Watou, Belgium
| Calabria contemporanea, Cittanova, Italy

Residencies
| Plascassier, Cote D'Azur, France, 2015
| M50, Shanghai, China, 2012

Awards
| Winner Giovani artisti in Côte, residency, Grasse
| Selected Jeune Création Européenne 2015
| Winner Premio Elmo 2015, Rizziconi
| Finalist Como Contemporary Contest, Como
| Selected Premio Arte Mondadori 2012, Milano
| Winner Art is clear - as clouds are, Brescia
| Second place Premio U. Guidi 2012, Montignoso
| Finalist Identik.IT, IED, 2012, Roma
| Selected 54^ Biennale di Venezia, Pad. Accademie
| Winner on-line vote Premio Celeste 2011
| Winner on-line vote Premio Celeste 2010
| Finalist Premio Combat 2010, Livorno
| Finalist Premio Int. Arte Laguna 2009, Venezia
| Selected Premio Arte Mondadori 2009, Milano
| Selected artista del mese Giovani Artisti Italiani

 

Ultimo aggiornamento: martedì 21 Marzo 2017
Visitatori dal 16/4/2007 : 28616



Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK