Glossario
 
world artist

Elenco voci

Realismo Cubista
Realismo Magico
Realismo Sociale
Regionalismo
Rinascimento
Rococò
Romanisti
Romanticismo
Rubenisti


Glossario

RINASCIMENTO

L'arte nel Medioevo era basata soprattutto sull'iconografia di santi e immagini celestiali. L'uomo viveva nel timore di Dio e questo suo stato d'animo si riperquoteva nell'arte. Il rinascimento segna un periodo di svolta del pensiero umano. L'uomo infatti inizia a comprendere ed accettare la propria importanza e riconosce il suo ruolo al mondo. Il nuovo pensiero si traduce in arte, attraverso lo studio di figure più vitali, rappresentazione di spazi reali e narrazioni di storia cristiana attraverso la visione umana e non eclesiastica.
I pittori diventano iniziano a creare il mondo su tavole, affreschi e pale d'altare. Le prime opere rinascimentali appartengono Giotto e Masaccio, seguite dalle momumentali rappresentazioni di Leonardo, Raffaello e Michelangelo.
La patria di appartenenza del rinascimento è l'Italia, seguita da Germania e Fiandre. I tratti rinascimentali italiani tuttavia si differenziano da quelli d'oltralpe: gli artisti italiani focalizzavano la sua attenzione sulla rappresentazione della prospettiva e dello spazio, mentre i pittori tedeschi e fiamminighi erano maggiormente interessati alla minuziosa rappresentazione del mondo esterno.


PRIMO RINASCIMENTO:
Beato Angelico, Botticelli, Donatello, Ghiberti, Ghirlandaio, Giotto, Filippo Lippi, Mantegna, Masaccio, Perugino, Piero della Francesca, Pollaiolo, Signorelli, Verrocchio

TARDO RINASCIMENTO:
Andrea del Sarto, Fra' Bartolomeo, Leonardo, Michelangelo, Raffaello, Tiziano

RINASCIMENTO TRANSALPINO:
Altdorfer, Dürer, Elsheimer, Grünewald, Mabuse, Massys, Van De Weyden


keywords
Rinascimento, arte del rinascimento, arte rinascimentale, pittura rinascimentale, artisti rinascimentali





Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK